Protezione di alimentazione

Pacchetti alimentatori

Ci sono diverse altre caratteristiche che il funzionamento dell'alimentatore impatto. Tra questi ci sono quelli impiegati per proteggere l'alimentazione, che sono elencati di seguito.

Sovracorrente : Una modalità guasti causati dalla corrente di carico in uscita che è maggiore di quella specificata. Si è limitata dalla capacità massima corrente di alimentazione e controllato da circuiti interni di protezione. Si può anche danneggiare l'alimentazione elettrica in alcuni casi. Cortocircuiti tra l'uscita di alimentazione e la massa possono creare correnti all'interno del sistema che sono limitato solo dalla capacità massima di corrente e di impedenza interna dell'alimentatore. Senza limitare, questa corrente elevata può causare surriscaldamento e danneggiare l'alimentazione così come il carico e le sue interconnessioni (tracce circuito stampato, cavi). Pertanto, la maggior parte dei alimentatori dovrebbero avere limitazione della corrente (protezione da sovracorrente) che attiva se la corrente di uscita supera un massimo specificato.

Sovratemperatura:  Una temperatura che supera il valore specificato dell'alimentatore deve essere impedito o può causare un guasto di alimentazione. Temperatura di esercizio eccessivo può danneggiare un alimentatore ed i circuiti ad esso collegati. Pertanto, molti rifornimenti impiegano un sensore di temperatura e circuiti associati per disabilitare la fornitura se la sua temperatura di esercizio supera un valore specifico. In particolare, semiconduttori impiegati nella fornitura sono vulnerabili a temperature oltre i loro limiti specificati. Molti consumo comprendono sovratemperatura che spegne la fornitura se la temperatura supera il limite specificato.

Sovratensione:  Questo tipo di guasto si verifica se la tensione di uscita supera il valore specificato cc, che può imporre eccessiva tensione continua che danneggia i circuiti di carico. Tipicamente, carichi del sistema elettronico in grado di sopportare fino al 20% sovratensione senza subire alcun danno permanente. Se questa è una considerazione, selezionare un approvvigionamento che riduce al minimo questo rischio. Molti consumo comprendono protezione sovratensione che trasforma la fornitura spento se la tensione di uscita supera un valore specificato. Un altro approccio è un diodo zener palanchino che conduce corrente sufficiente alla soglia di sovratensione modo che attiva la corrente di alimentazione limitante e si spegne.

Soft Start:  spunto limitazione di corrente può essere necessaria quando l'alimentazione è applicata prima o quando le nuove schede sono attaccati a caldo. Tipicamente, ciò viene realizzato un circuito di soft-start che rallenta l'aumento iniziale della corrente e quindi permette il funzionamento normale. Se non trattata, la corrente di spunto può generare un elevato picco di corrente di carica che impatta la tensione di uscita. Se questa è una considerazione importante, selezionare una fornitura con questa caratteristica.

Blocco della sottotensione:  Noto come UVLO, si trasforma l'alimentazione quando si raggiunge una tensione di ingresso sufficientemente elevata e spegne l'alimentazione se la tensione di ingresso scende al di sotto di un certo valore. Questa caratteristica è usata per i rifornimenti operano dalla rete di alimentazione e potenza della batteria. Quando azionato da potenza basata batteria UVLO disattiva l'alimentazione (così come il sistema) se la batteria si scarica, tanto che diminuisce la tensione di ingresso di alimentazione troppo bassa per consentire un funzionamento affidabile.

Compatibilità elettromagnetica (EMC):  coinvolge tecniche di progettazione che minimizzano le interferenze elettromagnetiche (EMI). Negli alimentatori switching, una tensione continua viene convertito in un tritato o una forma d'onda impulsiva. Questo provoca l'alimentazione di generare rumore a banda stretta (EMI) alla fondamentale della frequenza di commutazione e la sua associata armoniche. Per contenere il rumore, i produttori devono ridurre al minimo le emissioni irradiate o condotte.

produttori di alimentazione di potenza minimizzano radiazione EMI racchiudendo la fornitura in un contenitore di metallo o spray rivestimento nel caso di un materiale metallico. I produttori devono anche prestare attenzione al layout interno della fornitura e il cablaggio che va dentro e fuori della fornitura, che può generare rumore.

La maggior parte del disturbi condotti sulla linea di alimentazione è il risultato delle principali transistor o uscita di commutazione raddrizzatori. Con correzione del fattore di potenza e trasformatore di progettazione corretta, il collegamento del dissipatore di calore, e la progettazione del filtro, il produttore di alimentazione può ridurre condotto interferenza in modo che l'alimentazione può raggiungere EMI omologazioni regolamentazione senza incorrere in costi eccessivi filtro. Controllare sempre per vedere che il produttore di alimentazione conforme ai requisiti delle norme regolamentari EMI.


Tempo post: Apr-23-2018
WhatsApp Online Chat !